Libri scolastici usati 2021/2022: siti online dove comprarli

Sapevi che puoi acquistare i libri scolastici usati 2021/2022 anche online? Non credere che i testi su cui studiare a scuola usati si trovino soltanto lungo le bancarelle, puoi comodamente comprarli anche da casa.

Esistono infatti alcuni siti specializzati dove trovare i libri che servono per l’anno scolastico in arrivo. Sappiamo tutti quanto sia esosa la spesa per i libri di testo, senza contare che molto spesso i libri scolastici hanno vita breve e l’anno successivo non servono più perché ne occorrono altri.

Per cui puoi benissimo pensare di acquistare volumi di seconda mano sui quali studiare. Risparmierai denaro e troverai comunque libri ben conservati e in ordine.

Comprare libri usati online e offline

Le librerie online sono sicuramente sempre più frequentate da chi ama fare compere senza recarsi fisicamente in negozio. Ed anche per i testi scolastici di seconda mano puoi ricorrere ai negozi virtuali.

Comprare un testo usato incentiva la sostenibilità ambientale, riduce le spese economiche della famiglia e a volte ti offre la possibilità di scovare libri altrove introvabili. E poi è un modo etico di riciclare oggetti altrimenti in abbandono.

Veri e propri contro non ce ne sono, l’unica accortezza è quella di valutare bene libri a tema tecnologico perché come noto le innovazioni sono continue e si rischia di avere tra le mani un volume non proprio aggiornato. Per il resto nessuna controindicazione, solo vantaggi.

Siti online dove comprare libri scolastici usati

Vediamo allora quali sono i siti specializzati nella vendita di libri scolastici usati. Molti prevedono anche la spedizione a casa e specificano anche in quali condizioni è il libro che ti interessa.

Amazon

Oltre a tutto il resto su Amazon trovi in vendita anche i libri scolastici usati. Dovrai semplicemente inserire nella barra di ricerca il titolo o l’autore e subito saprai se è disponibile. Alcuni volumi sono in vendita sia nuovi che usati, naturalmente a prezzi ridotti nel secondo caso. Una volta terminato l’acquisto non ti resta che aspettare l’arrivo del corriere con il tuo ordine.

IBS

Anche IBS, grande libreria online, ha un’ampia sezione dedicata ai libri di testo scolastici. Si appoggia a Libraccio per reperire libri per le scuole di tutta Italia e propone un catalogo ben fornito. Puoi cercare quelli che ti servono direttamente dalla barra di ricerca oppure visitare le categorie dedicate. I libri sono sempre in buono stato, anche se naturalmente essendo di seconda mano possono riportare qualche traccia lasciata dagli studenti passati.

Pick My Book

Pick My Book è una sorta di intermediario tra chi cerca e chi vuole vendere libri. Dispone anche di un filtro sulla distanza in km in modo da poter ritirare gli acquisti direttamente in loco. Per i più tecnologici esiste anche l’app utilizzabile sia da Android che da IOS.

Libri Scolastici a Domicilio-LSD

Un’altra realtà molto interessante e tutta italiana è quella inventata da alcuni ragazzi romani, LSD Libri Scolastici a Domicilio. In pratica si occupano di compravendita di testi per la scuola, acquistando e rivendendo i libri in uso nelle scuole. Ecco che allora si possono contattare a partire dal 1°giugno se vuoi vendere libri che nessuno usa più e dal 1° luglio se cerchi i libri da comprare per la ripresa delle lezioni. Devi sapere che i testi sono venduti al 60% del prezzo di copertina e la consegna è gratuita se acquisti più di 5 volumi.

Libraccio

Ne avrai sicuramente sentito parlare perché è uno dei portali online più apprezzati dagli studenti italiani. Su www.libraccio.it trovi un’infinità di testi scolastici usati, con molti volumi a prezzi ridotti anche fino al 50%. Il sito è molto intuitivo e inserendo regione, provincia e comune potrai visualizzare i testi in uso nelle differenti classi. Inoltre è prevista una garanzia totale gratuita.

Librone

Librone è un sito non particolarmente fornito ma che molto spesso propone delle vantaggiosissime offerte. Qui puoi comprare e vendere libri per la scuola e vocabolari usati risparmiando fino al 50% ma anche volumi per bambini e più in generale libri di narrativa. Come molti altri portali prevede che gli studenti più giovani possano effettuare pagamenti con la 18app.

Conclusione

Se hai deciso di spendere molto meno per i libri scolastici dei tuoi figli per il prossimo anno scolastico puoi visitare i siti internet che ti abbiamo suggerito. Di sicuro constaterai con piacere quanti libri scolastici di seconda mano ci sono in vendita e magari anche qualcuno per te se ami la lettura.

E poi per i giovanissimi nati nel 2002 c’è anche il Bonus cultura da 500 euro, richiedibile fino al 31 agosto. Potranno usufruire della cifra per gli acquisti di libri fino al 28 febbraio 2022.