Splash latino: come usare il sito della lingua latina per le traduzioni

Splash Latino è uno dei migliori siti internet italiani dedicati alla lingua latina. Se sei uno studente o un appassionato di latino troverai questo portale un valido supporto nello studio della più affascinante tra le lingue antiche.

E’ un sito dinamico ed efficiente che offre traduzioni dal latino all’italiano e viceversa. Il suo database contiene oltre 50 mila versioni di autori classici e la sua consultazione è gratuita. Con l’evoluzione della tecnologia studiare attraverso computer e tablet è diventata routine e sono migliaia gli studenti che utilizzano Splash latino per approcciarsi alla più classica delle lingue.

Cos’è Splash Latino

Splash Latino è un vero e proprio punto di riferimento per studiosi di tutte le età che vogliono approfondire le conoscenze del latino. In particolare sono gli studenti di ogni ordine e grado ad utilizzare il portale, prezioso aiuto per conoscere la lingua ed eseguire i compiti.

Su Splash latino è possibile tradurre versioni di latino e trovare tutte quelle che dal 1947 ad oggi sono state tema di Maturità agli esami magistrali e a quelli dei licei classici.

Come funziona Splash Latino

Il sito www.latin.it è raggiungibile sia da pc che da smartphone e da tablet. Per avere accesso alle traduzioni bisogna registrarsi alla Splash Community aprendo un proprio account. L’utente a questo punto può cercare il testo e selezionare le frasi da sottoporre a traduzione. Se invece si vogliono visionare versioni in latino o richieste di traduzioni effettuate da altri utenti non serve nemmeno fare la registrazione al sito.

Come già evidenziato sono migliaia i testi tradotti ma se quello che stai cercando non è presente è sufficiente cliccare su “Richiedi traduzione” per avere immediatamente il riscontro desiderato. Se invece il problema è la mancanza nel database del libro si può contattare il sito fornendo oltre al titolo l’autore, l’editore e il codice ISBN.

Sezioni del sito

Nell’home page sono in evidenza le ultime traduzioni messe online e diversi esercizi di traduzione. E’ dalla pagina iniziale che si può accedere a numerose sezioni che qui descriviamo brevemente.

Classici latini

Questa sezione comprende moltissime versioni dall’italiano al latino e viceversa, tutte classificate in base agli autori

Frasi e versioni da tradurre

Sono le frasi per le quali in passato è stata chiesta la traduzione, molte provenienti da prove d’esame e da esercizi scolastici

Traduzioni inserite

E’ la parte che raccoglie le ultime traduzioni pubblicate

Richiedi traduzioni

E’ l’area dedicata alla richiesta al sito per avere versioni intere o frasi da tradurre in latino

Maturità

Raccoglie tutte le versioni in latino proposte agli esami di stato dal 1947 fino allo scorso anno

Come usare Splash Latino da pc e da smartphone

Sul computer si accede a Splash latino digitando nella barra degli indirizzi latin.it. Potrai da subito navigare sul portale cercando tutto ciò che ti interessa sapere. Se si desidera utilizzare Splash latino dai dispositivi mobili si visita il sito attraverso il browser e poi si seleziona il link Modalità mobile sulla schermata in basso. Così facendo il sito sarà ottimizzato per la visione su display di smartphone e tablet Android e IOS.

Quanto costa Splash Latino

Splash latino offre un servizio gratuito per visionare traduzioni e frasi latine. Utilizza un sistema di crediti che si rinnovano giornalmente, concedendo all’utente 15 crediti al giorno. Le frasi brevi costano 0,1 crediti mentre la versione completa ha un costo di 1 credito. La consultazione delle traduzioni della sezione Classici Latini, dal latino all’italiano, prevedono l’utilizzo di 5 crediti giornalieri.

Testi presenti sul sito

Sono molti gli autori latini presenti sul sito con le versioni delle loro opere più importanti. Tra questi figurano Tacito, Virgilio, Agostino, Lucrezio, Ovidio, Orazio, Apuleio e tanti altri. I testi più richiesti e visitati in rete sono il De Bello Gallico di Cesare, le Lettere a Lucilio e il De brevitate vitae di Seneca. Anche le Bucoliche di Virgilio, le Odi di Orazio e il De Catilinae coniuratione di Sallustio sono tra le opere che suscitano il maggiore interesse degli utenti. Altrettanto consultate sono ad Urbe Condita di Tito Livio, le Catilinarie di Cicerone, le Confessioni di Agostino e il De Architectura di Vetruvio.