L’importanza delle traduzioni asseverate dall’italiano al danese

Il campo di specializzazione di un traduttore, o interprete, permette di poter affrontare in profondità un determinato settore. La maggiore specializzazione favorisce la migliore comprensione della terminologia tecnica. Infatti, sono molti i traduttori specializzati in materie giuridiche, come, per esempio, gli interpreti che lavorano per le trattative aziendali, oppure quelli disponibili per il lavoro in tribunale, quelli che offrono il servizio di traduzione di testi commerciali o legati al settore economico-finanziario.

Questa diversificazione delle specializzazioni permette di fare riferimento al giusto professionista, che sia in grado di potersi allineare facilmente, rapidamente e in maniera efficace, alla tipologia di lavoro da svolgere. Solitamente, la traduzione tra due lingue simili, come nel caso dello spagnolo e dell’italiano, può essere più semplice, la questione cambia definitivamente se le lingue da utilizzare sono quelle anglosassoni o scandinave rispetto all’italiano, dove l’operazione diventa nettamente più complessa.

La scelta di un traduttore “generico” potrebbe risultare sbagliata in alcuni contesti, soprattutto quelli ufficiali. I motivi di tale valutazione errata sono da riferirsi ai fraintendimenti nella comprensione, che un interprete non specialista potrebbe fare nella sua traduzione “non specializzata”, causando, non di rado, ingenti danni all’azienda, soprattutto in fatto di comunicazione travisata.

La complessità delle lingue scandinave, prendiamo in esempio la lingua danese, essa è complicata sia nel parlato che nella scrittura, per questo è importante che il traduttore sia madrelingua, solo la sua competenza permetterebbe di asseverare le traduzioni, in particolar modo quando si ha a che fare con documenti che hanno un peso legale, oppure che hanno un rilievo scientifico, che possano, per esempio, avviare a una negoziazione, ecc…

Il rigore delle regole grammaticali di una lingua come il danese, potrebbe complicare ulteriormente la situazione. Ciò capita frequentemente con le lingue che appartengono alla famiglia germanica, quindi l’esecuzione delle traduzioni danese italiano (approfondisci su https://www.pierangelosassi.it/), oppure dall’italiano alle lingue scandinave o anglosassoni, richiedono una particolare attenzione.

Soprattutto per ciò che riguarda l’ambito aziendale. In tal caso, infatti, diventa prioritario l’utilizzo di traduzioni asseverate, giurate e legalizzate, che possono avere un valore ufficiale legale, in una specifica nazione. Infatti, una traduzione asseverata o giurata, attesta la reale corrispondenza tra la traduzione e il testo originale, per questo motivo assume lo stesso valore legale.

A proposito della lingua danese, tra le maggiori difficoltà che si incontrano c’è la coniugazione dei verbi, all’interno dei quali non è prevista la distinzione plurale / singolare e la persona. Per questo è sempre necessaria la presenza del pronome personale, che non può essere omesso. Le difficoltà di traduzione e interpretazione aumentano nel caso di un testo scientifico, decisamente più complicato rispetto a un semplice certificato di nascita. Infatti, le traduzioni scientifiche, implicano delle conoscenze linguistiche più specifiche nell’ambito della disciplina trattata.

Lo stesso discorso vale anche per la traduzione degli atti legali e notarili, oppure per la realizzazione di traduzioni giurate da utilizzare in occasione di atti processuali, di sentenze, di ricorsi, di compravendite e in caso della compilazione di testamenti.

Una traduzione asseverata viene applicata soprattutto per i passaporti, per i certificati, in caso di visure camerali, di bilanci o di statuti, nel caso della stipulazione di mutui, di fidejussioni bancarie, nel caso di analisi di mercato, in particolare per quanto concerne le grandi imprese.

Tra gli altri documenti, per i quali può essere richiesta una traduzione asseverata, si trovano quelli per la circolazione, come le patenti di guida, le carte di circolazione e la documentazione per l’utilizzo di appositi veicoli.

I servizi di traduzione giurata, o asseverata, sono spesso affiancati a quelli relativi all’interpretariato, alla trascrizione, all’edizione di materiale da pubblicare e quelle legate all’ambito web, per la realizzazione di siti web, e-commerce, software, applicazioni, pdf e file anche di altre estensioni.

È importante non tralasciare nulla quando si sceglie di cooperare con aziende straniere oppure quando si sceglie di entrare in un mercato estero. Perché sia per le persone fisiche, che per quelle giuridiche, si possono palesare svariate situazioni nelle quali è richiesta una traduzione che conferisca valore “legale” alla documentazione burocratica.